ASD BLUBIKE

ASD BLUBIKE

il blog dell'asd blubike

blog ufficiale della squadra asd blubike con sede ad albignasego (pd) in via marco polo 20 .
l'asd blubike nata nel 2005 ,ad oggi conta circa 70 tra tesserati e simpatizzanti e svolge la sua attivita' sia su strada con gare provinciali come il trofeo piovese e alcune tra le gran fondo piu' importanti del nord italia , sia nel settore mtb con gran fondo nazionali e circuiti importanti come la coppa veneto e la coppa colli euganei .la squadra ha come obiettivo testare i prodotti blubike ed essere un punto di riferimento per chi ama questo sport

lunedì 31 gennaio 2011

BLUBIKE SUPERCHALLENGE: BOOM DI ISCRITTI ALLA GF DI LOCARA

Quasi 1000 moduli individuali e oltre 200 moduli per le società, sono già stati scaricati dal sito www.ciclotazze.it: il preludio di una "tempesta" che lascerà il segno
Basta entrare nel sito www.ciclotazze.it per rendersi conto di quello che sta succedendo a Locara (Vr). Oltre 1200 i moduli scaricati, divisi tra iscrizioni individuali e a squadre, fax bollenti e adrenalina alle stelle, per apportare gli ultimi ritocchi alla Granfondo di San Valentino, gara d'apertura della MTB nazionale e dell'ormai consolidato Blubike Superchallenge, che si terrà domenica 13 febbraio a Locara (Vr) e che quest'anno si vestirà di nuovo.

Ce ne accorgeremo il giorno della gara, dove tutta l'attrezzatura e la parte logistica del circuito Blubike Superchallenge, arriveranno in grande spolvero, grazie all'intervento dei vari sponsor che hanno creduto nell'evento.

Intanto da Locara arriva una bella notizia. Tra gli escursionisti ci sarà anche Davide Rebellin, nato prorio a due chilometri dal centro veronese e che parteciperà per promuovere un'iniziativa di solidarietà. Questa Granfondo, sarà anche valida come prima tappa del "Giro del Veneto" Udace e gli organizzatori hanno apportato importanti modifiche al tracciato, volte ad evitare il più possibile le aree fangose incontrate lo scorso anno.

L'intera prova si svolgerà nei sentieri dei Colli Berici, in una delle zone più belle che essii propongono.
Vale la pena non lasciarsi scappare una gara di questo livello, gestita con passione da un gruppo "veramente forte".

Info www.superchallenge.it

domenica 30 gennaio 2011

ORA È UFFICIALE: ATESTINA SUPERBIKE ARRIVA IN CENTRO STORICO

Il si è venuto dopo il colloquio avuto con l'Amministrazione Comunale di Este che, prevede anche il passaggio all'interno dei giardini del Castello degli Estensi.
Este (PD): Francamente non ci è voluto molto affinchè arrivasse il si dell'Amministrazione Comunale di Este, anche per il fatto che Atestina Superbike è nata dalla collaborazione avuta con essa. Era comunque un passaggio dovuto, poichè la viabilità di una cittadina di 18.000 abitanti, non è semplice da gestire o modificare.

Un grande risultato che premia il duro lavoro svolto dalle varie realtà che la sostengono, ma che finalmente vedrà esaudito un grande desiderio, cioè quello di arrivare nella grande Piazza Maggiore, alla vista di tutta la città che la riempie la domenica mattina, prima di pranzo.

Atestina Superbike assegnerà ben due stelle delPrestigio, sarà tappa importante per gli IMA Scapin, contribuirà a decretare i 40 bikers e le 5 squadre che andranno alla finale All Star di Montalcino, il 23 ottobre, è entrata a far parte della Gran Combinata della rivista Ciclismo e sarà tappa importante per il Blubike Superchallenge, che quest'anno promette di fare "scintille".

Altre due saranno le sorprese in arrivo, che attendono solo di essere ufficializzate. Le iscrizioni si apriranno il 15 febbraio, proprio per completare il puzzle che la compone.

Le info sulla gara nel sito www.atestinasuperbike.it che verrà aggiornato nel momento dell'apertura delle iscrizioni

sabato 29 gennaio 2011

L'MTB NORDEST RIPARTE E "SFIDA" I BIKER!!

Mediofondo, Cross-Country e Marathon nelle cinque prove fuoristrada in calendario



Tutto pronto per la Vª edizione del circuito veneziano che non si "ferma" alle XC, ma stimola ogni tipo di biker alla "caccia" delle maglie Leader e di Campione Provinciale.
Sarà proprio una sfida tra le diverse tipologie di biker a caratterizzare il V° Trofeo "MTB Nordest" che, con l'inserimento di una MF e di una Marathon, partirà il prossimo 6 marzo da San Donà, con la 1^ e inedita "Mediofondo del Piave" (Asd Magicabike).
Il circuito fuoristrada targato Udace-Venezia, ma aperto a tutti gli Enti della Consulta, ospiterà poi una prova XC trevigiana, messa a punto dagli amici dell'Asd "78 Zensonese".
Un buon "antipasto" che, seppur in avvio di stagione, obbligherà i biker a far girare sul serio le gambe per salire da subito in classifica e prepararsi anche agli altri impegni. Ed è per questo che il Nordest lascia poi libero il "cuore" della stagione (maggio e giugno), per far ritorno in luglio quando le altre tre gare, quali la XC di S.Stino di Livenza (Asd Malgher), la II^ Marathon "Valle Zignago-Laguna di Caorle" (Asd Sagittabike) e la finale XC di Pramaggiore (Asd Pramaggiore), richiameranno i biker nelle griglie veneziane per decretare così i Leader del Nordest e i Campioni Provinciali udacini.
Regolamento ed altre informazioni sono consultabili anche sul nuovo sito della Commissione Provinciale di Venezia (www.udace-venezia.it), che seguirà ufficialmente il circuito con classifiche (Cronometraggio TDS), foto e servizi. Ecco, di seguito le date:
Calendario "MTB Nordest"


06 Marzo San Dona' di Piave (VE)


03 Aprile Zenson di Piave (TV)


10 Luglio Santo Stino di Livenza (VE)


17 Luglio Sindacale di Concordia Sagittaria (VE

31 Luglio Pramaggiore (VE)

IL GRANDE RITORNO DELLA COPPA COLLI EUGANEI MTB

L'Udace padovana resuscita la manifestazione che ha tenuto impegnati i bikers di mezzo Veneto, negli ultimi anni. Gare a short trek e nuove ambientazioni, saranno la caratteristica della "nuova formula".

Il gran finale al mitico "Frantoio" con la regia organizzativa del Morbiato Racing Bike.
Questa volta non si può far altro che fare i complimenti al Comitato Udace di Padova, che ha voluto con forza, ripristinare la sua "perla", assente per un anno dal panorama della mtb veneta, ma pronta al "grande rientro".

Sarà un circuito che metterà assieme realtà singole a quelle già legate al Superchallenge, proponendo ai bikers ben 11 gare diluite tra aprile e ottobre, tutte in provincia di Padova. Uno sforzo che l'Udace Padovana ha fatto di "tasca propria" contribuendo fattivamente alla riuscita di questo progetto mirato ad attirare l'attenzione dei biker, verso le attività udacine padovane. Ecco presentate in anteprima, le undici prove che andranno a comporre la nuova formula della Coppa Colli Euganei Udace mtb:

23 aprile: Vò Euganeo - V.C.Baone "gara a batterie"

8 maggio: Valsanzibio - G.C. Valsanzibio

15 maggio: Pionca di Vigonza - Sellaronda Pionca

18 giugno: Casalserugo - T-Bike

16 luglio: (sabato) - Valle San Giorgio - Gc. Valsanzibio "short trek"

23 luglio: (sabato) - Este - Circuito del Castello in notturna" - Estebike

4 settembre: Teolo - T-Bike

11 settembre: Baone - Estebike

18 settembre: Turri di Montegrotto T. - Club Colli Euganei

25 settembre: Galzignano Terme - Gs. Euganeo

16 ottobre: Frantoio Colli del Poeta (Arquà P.) - Morbiato Racing Bike: FINALE

Una provincia, quella di Padova, che si candida ad essere una tra le trascinatrici della mtb veneta, proponendo un circuito che darà la possibilità di correre su gare diverse tra di loro, in medio fondo, xc e short trek; un circuito che vedrà un montepremi finale importante, in via di definizione e la possibilità di aggiungere alcune gare a quelle padovane, del Superchallenge, entrando con un piccolo sforzo in più, in due classifiche ben distinte: una specie di "prendi due e paghi uno", questo è il messaggio importante che la nuova Coppa Colli Euganei Udace vuole dare per la stagione 2011.
Per informazioni rivolgersi al referente Udace Padova per la mtb Giampaolo Ruzzarin o al Morbiato Racing Bike di Selvazzano (Pd) . Il regolamento ed il sito internet, sono in via di definizione, ma a breve verranno pubblicate le novità.

Comunicato Stampa - 27 gennaio 2011

ATESTINA SUPERBIKE RINGRAZIA I BIKERS E PREVEDE NOVITÀ

Un ringraziamento a tutti coloro che stanno scrivendo al sito dell'Atestina Superbike, ma come sempre, questo C.O. è sempre pieno di sorprese, quindi vi invitiamo ad attendere ancora qualche giorno perchè si stanno mettendo in piedi due grandi novità che verranno svelate a breve. Le iscrizioni si apriranno il 15 febbraio, con l'intento di ufficializzare prima le molte novità per quella data.
Intanto, grazie agli IMA Scapin e gli All Star, sono stati presi importanti contatti per fare arrivare molti bikers da fuori regione, anche da lontano. Atestina Superbike è molto conosciuta specie fuori regione ed è per questo che il C.O. della stessa, sta lavorando per portare il fatidico arrivo nel centro storico di Este, passando all'interno del Castello Marchionale.
Atestina Superbike è una GF con taglio nazionale: facente parte degli IMA Scapin, degli All Star, del Prestigio ed ora anche della Gran Combinata della rivista Ciclismo, Atestina Superbike si candida come ambasciatrice del turismo veneto, grazie, appunto, a queste importanti collaborazioni di carattere nazionale. Come detto non finirà qui: Atestina Superbike ha in serbo altre due "cartucce" che sicuramente daranno ancor più linfa a questa importante manifestazione padovana. Si ricorda, altresì, che questa granfondo rientra in toto nella classifica Top Team, a punti ed a partecipanti, del Blubike Superchallenge e che per questo circuito, verrà stilata a parte una classifica in "real time", mentre per la classifica di gara, rimarrà valida la classifica stilata dalla giuria FCI.


La prima anticipazione che potremo dare è che la segreteria iscrizioni cambierà; verranno quindi garantite le posizioni, in base alla data di iscrizione. (A parte ovviamente le griglie richieste dal regolamento FCI)


Grazie nuovamente ai molti bikers che chiedono delle iscrizioni e arrivederci a breve per le grandi novità per Atestina Superbike.


Comunicato Stampa - 28 gennaio 2011





mercoledì 26 gennaio 2011

TRA BLUBIKE SUPERCHALLENGE E GF DI LOCARA È "EFFETTO DOPPLER": SAN DONÀ PRESENTA IL SUO BISCIONE

"L'effetto Doppler è un cambiamento apparente della frequenza o della lunghezza d'onda di un'onda percepita da un osservatore che si trova in movimento rispetto alla sorgente delle onde. Per quelle onde che si trasmettono in un mezzo, come le onde sonore, la velocità dell'osservatore e dell'emettitore vanno considerate in relazione a quella del mezzo in cui sono trasmesse le onde"
Il Blubike Superchallenge e la GF di Locara, stanno ottenendo consensi in tutto il Veneto. Certo che la prima prova nella provincia veronese, servirà a rodare i motori dei bikers più agonisti, ma anche a quelli di coloro che stanno iniziando la preparazione invernale.

Tanta voglia di riprendere l'attività, dopo un fermo agonistico di alcuni mesi, che sta portando Locara ed il Blubike Superchallenge, nelle case dei bikers veneti che si stanno preparando al fatidico "Start". Effetto Doppler, perchè le due realtà, corrono di pari passo parallelamente, ad alta velocità, per congiungersi il 13 febbraio in quel di Locara (Vr), dove i fax stanno letteralmente bollendo.

Come già ampiamente sottolineato, la GF di Locara, organizzata dall'omonimo gruppo sportivo, è una di quelle GF, organizzate con tanta passione, a prezzi contenuti e con tanta voglia di mettere a loro agio i bikers. Cosa vuol dire questo? Che dalla sicurezza sul percorso, al pacco gara, ai ristori al pasta parti, tutto è stato pensato affinchè chi arriva in questo paesino ai confini con la provincia di Vicenza, si ricordi della meravigliosa giornata trascorsa lì.
Intanto arrivano le prime news dalla MF del Piave.
La Magica Bike presenta il suo "biscione" ed è già al lavoro per rivedere e collaborare per ripristinare quelle zone del fiume "Sacro alla Patria", che sono state sommerse dall'alluvione avvenuta quest'inverno e che ha creato non pochi disagi a tutto il territorio.

Altre importanti novità vengono dalla parte organizzativa: la logistica non sarà più nel centro parrocchiale, ma direttamente agli impianti sportivi, dove parcheggi ed aree di sosta non mancano.
La partenza si effettuerà in Centro, mentre l'arrivo sarà adiacente la zona ritrovo. Le operazioni pre e post gara, come pure il pasta party si effettueranno al coperto, nel Palazzetto dello Sport, dove verranno messi a disposizione anche gli spogliatoi e le docce. Insomma, un Blubike Superchallenge che riparte all'insegna dei grandi numeri e delle società sportive, che in questo circuito hanno trovato una valida alternativa in questa regione.

Blubike Superchallenge: tutta un'altra storia

Comunicato Stampa - 25 gennaio 2011 


mercoledì 19 gennaio 2011

BLUBIKE SUPERCHALLENGE: LA FINALE PASSA A VALDAGNO

Cambio della guardia per la finale: Galzignano lascia a Valdagno. Intanto Membrane Respira conferma la sua presenza anche per la stagione 2011.
Giornate calde per il C.O. del Blubike Superchallenge, che come scritto nel periodo natalizio, stava lavorando per risolvere il problema riferito alla data della MF Geko Bike di Valdagno (Vi).
Causa malintesi con l'Udace vicentina, la Geko Bike, ha dovuto accettare il cambio della data, trovando come unica data disponibile, anche per le strutture sportive, quella del 9 ottobre 2011.Sarà, quindi, questa la data del " Gran Finale" che si preannuncia appassionante e pieno di novità.

La premiazione finale, comunque, verrà gestita dal C.O. Superchallenge, mentre quella della tappa sarà a cura della Geko Bike. La notizia importante è che il cambio della data, eviterà la spiacevole concomitanza con il Campionato Italiano Udace, dando la possibilità ai più agonisti di non dover fare scelte a malincuore.

Altra notizia importante è il rinnovo della fiducia al circuito da parte "Membrane Respira" con il patronGiustiniani, entusiasta del lavoro svolto nel 2010 dal C.O. Superchallenge.

Si ricorda, infine, che rimarrà attiva la classifica Top Team che non solo è stata concepita per mettere in competizione le varie società, ma anche gli atleti recanti la stessa maglia.

Tutto specificato nel regolamento che si potrà trovare su: www.superchallenge.it

Comunicato Stampa - 18 gennaio 2011 

lunedì 17 gennaio 2011

ON LINE LE FOTO DEL PRANZO BLUBIKE

http://picasaweb.google.com/home
CLICCA SU QUESTO LINK PER VEDERE TUTTE LE FOTO

PARTENZA COL “RAZZO” AL BLUBIKE SUPERCHALLENGE: LOCARA

La Granfondo di San Valentino sta mantenendo le promesse: nei giorni degli innamorati la MTB sarà protagonista. Aperte le iscrizioni, subito boom: 400 iscritti e 109 squadre ad un mese dalla gara.

Fax bollenti e iscrizioni a go go in quel di Locara (VR) per la GF di San Valentino, gara di apertura delBlubike Superchallenge. Molte le novità in vista: oltre alle modifiche del percorso, mirate a schivare i tratti fangosi, anche la gestione delle partenze cambierà. Non si partirà più suddivisi per categoria, ma in base alle iscrizioni.

Altra cosa che si può leggere nel regolamento, è che i primi 100 classificati dell'edizione 2010, partiranno in prima griglia, quindi consigliamo di contattare paolo.zordan@ciclotazze.it per segnalare la cosa. Altra notizia importante viene dal pacco gara, che come lo scorso anno si preannuncia ricco di prodotti alimentari e gadget. I ragazzi del Ciclotazze non si risparmiano mai.

Gli atleti delle categorie SG e Donne, che vorranno correre anche il Giro del Veneto Udace, dovranno correre sul percorso corto, decisione insindacabile del Comitato Regionale Udace. Per non creare confusione, anche il C.O. Superchallenge si è adeguato a questa richiesta, a malincuore, ma questa si è ritenuta la cosa più giusta da fare per non discriminare nessuno dei due circuiti.

Il percorso sarà presidiato in maniera oculata dall'esercito di personale che l'MTB Locara - Ciclotazze ha messo in campo. Altra bella novità sono le 4 telecamere fisse dislocate sul percorso, che daranno la possibilità agli appassionati e agli accompagnatori, di vedere i loro beniamini sul maxi schermo posto nella grande piazza di Locara.

Appuntamento, quindi, il 13 febbraio a Locara (VR) per l'avvio di una nuova stagione che si preannuncia "scoppiettante" e piena di novità.

lunedì 10 gennaio 2011

Ciclocross, assegnate le 9 maglie tricolori per i Vigili del fuoco ALBERTO ARIOSTO 2° CAT ELITE MASTER

La carica dei 101: tanti sono stati i Vigili del Fuoco che hanno partecipato al campionato italiano: 9 i titoli in palio all’Ippodromo Capannelle tra categorie agonistiche e amatoriali





ROMA, 8 gennaio – La carica dei 101: tanti sono stati i Vigili del Fuoco che hanno partecipato al campionato italiano: 9 i titoli in palio all’Ippodromo Capannelle tra categorie agonistiche e amatoriali. La batteria da 40 minuti era riservata a tre categorie: tra gli M4 Paolo Casconi del comando di Latina ha vinto per distacco su Dario Bellante (Fiemme) e Fabio Carlotti (Grosseto). L’M5 Agostino Durante (Treviso) ha vinto davanti ad Emilio Subiaco (Roma) ed Edoardo Sandri (Vicenza). L’M over Guglielmo D’Ambrosi (Firenze) si è lasciato dietro Giuseppe Miceli (Udine) ed Omere Cioli (Perugia). Maglia tricolore anche per l’unica rappresentante femminile: Annalisa Colombo del comando di Udine. Nella batteria di 50 minuti si sono esibiti le categorie più giovani: tra gli elite ha trionfato come unico atleta iscritto Gabriele Mercante (Pordenone); nella Elite master sport si è registrato l’assolo di Bruno Sanetti (Parma) che ha distanziato Alberto Ariosto (Padova) e Dario Perilli (Arezzo).








Nella M1 gioia per Andrea Pauletto (Treviso) che si è lasciato dietro Mauro Zanier (Pordenone) e Ruggero Romanelli (Roma); nella M2 Andrea Nencini (Grosseto) ha battuto nell’ordine Davide Pagliano (Alessandria) e Sauro Giordani (Regio Emilia). Conclusione con la categoria M3 che ha laureato campione d’Italia Federico Bartalini (Pisa) davanti a Uliano Starinieri (Pescara) e Andrea Pighini (Reggio Emilia). Fabrizio Santangelo, dirigente dell'ufficio attività sportive dei Vigili del Fuoco, spiega il successo della manifestazione organizzata in collaborazione con l’Asd Romano Scotti: «E' stato per noi un ottimo risultato aver raggiunto le 101 iscrizioni. È un onore aver fatto parte dei campionati italiani assoluti e speriamo di proseguire la collaborazione in occasione di altre grandi manifestazioni in altre città d’Italia assieme alla Federazione Ciclistica Italiana».

domenica 9 gennaio 2011

NUOVO SITO PER I BIKERS PADOVANI

Per i bikers padovani e non e' nato un nuovo sito con lo slogan "fatto dai bikers per i bikers" .
ve lo segnalo perche e' molto interessante e offre molti spunti su itinerari e altro
http://www.padovamtb.com/

martedì 4 gennaio 2011

RIUNIONE BLUBIKE VENERDI' 28 GENNAIO X CONS.TESSERE 2011


ciao ragazzi innanzi tutto vi auguoro buon 2011 a tutti e spero che abbiate passato un bel capodanno .

 il nuovo anno e' cominciato e il  team blubike quest'anno e' chiamato per la prima gara ufficiale il 13 febbraio quindi credo sia giusto ritrovarci per una riunione di assestamento .

la data confermata e' per venerdi 28 gennaio presso la blubike
alle ore 21.00.

inoltre vi ricordo che ci sara' la consegna tessere ma solo per chi ha gia' il certificato medico in possesso quindi  cercate di affrettarvi per la visita' 
(naturalmente e' riferito a  quelli  che hanno  intenzione di prendere parte alla gara di locara )
della quale vi allego la locandina

inoltre riguardo a locara intendo prendere le vostre iscrizioni per la preiscrizione cumulativa quindi ricordate che la quota per la gara e' di 18 euro da pagare in anticipo (e non come le altre gare del circuito dove ci si iscrive sul posto)
vi auguro quindi buona epifania e ci vediamo venerdi 28 gennaio