ASD BLUBIKE

ASD BLUBIKE

il blog dell'asd blubike

blog ufficiale della squadra asd blubike con sede ad albignasego (pd) in via marco polo 20 .
l'asd blubike nata nel 2005 ,ad oggi conta circa 70 tra tesserati e simpatizzanti e svolge la sua attivita' sia su strada con gare provinciali come il trofeo piovese e alcune tra le gran fondo piu' importanti del nord italia , sia nel settore mtb con gran fondo nazionali e circuiti importanti come la coppa veneto e la coppa colli euganei .la squadra ha come obiettivo testare i prodotti blubike ed essere un punto di riferimento per chi ama questo sport

giovedì 25 febbraio 2010

SECONDA TAPPA DEL SUPERCHALLENGE

domenica 14 marzo a san dona' di piave si svolgera' la seconda prova del blubike superchallenge ,
qui trovate le info per l'iscrizione
:http://www.magicabike.com/DISPOSIZIONEiscrizionigara2010.html
e qui trovate la home page del sito della gara
http://www.magicabike.com/GARA%20SAN%20DONA'.html
il percorso e' di 16 km da ripetere due volte a seconda della categoria e per i primavera l'iscrizione e' gratuita

martedì 23 febbraio 2010

LASERENISSIMA GRANVENETO, MOLTO APPREZZATO IL NUOVO SITO


A pochi giorni dal 15 febbraio scorso, data ufficiale di apertura delle iscrizioni, il Comitato Organizzatore dellaSerenissima-GranVenetoMtb si è riunito per fare il punto della situazione. Le 17 società coinvolte hanno limato gli ultimi dettagli, prestabilito alcune linee interpretative sul Regolamento, concertato soluzioni e forniture comuni.
Nel frattempo stanno cominciando ad arrivare le prime iscrizioni cumulative e, con relativa sorpresa rispetto a quanto si potrebbe pensare, molte riguardano le quindici gare del circuito GranVenetoMtb. Sicuramente conta parecchio la curiosità, e per ora è normale che sia così, ma di certo molti bikers avranno fatto due conti: con poco piu' di sedici euro a gara ci si è garantiti una stagione di sport e divertimento, oltre a gadget di valore. Non mancherà di certo chi punterà sulla specialità che piu' corrisponde alle sue caratteristiche fisiche e tecniche, o chi vorrà assestare un colpo decisivo alla classifica per società iscrivendosi alla Pedalonga o alla 24h della Serenissima. Una cosa è certa: ce n'è per tutti i gusti.

Dai complimenti ricevuti per la nuova veste grafica del sito http://www.coppavenetozerowind.it  e dal numero di contatti che lo riguardano siamo sicuri che la nuova formula del circuito non manca comunque di estimatori. E' tornata operativa e sta rispondendo alle domande piu' disparate anche la casella di posta dedicata, info@coppavenetozerowind.it : stiamo ricevendo decine di e-mail, con un po' di pazienza risponderemo a tutti.
Ricordiamo inoltre che sabato 6 marzo alle ore 17,00, presso il Lago Le Bandie a Lovadina di Spresiano, ci sarà la presentazione ufficiale del Circuito.


Comunicato Stampa - 23 febbraio 2010 

lunedì 22 febbraio 2010

Mariuzzo e Squarcina inaugurano l'albo d'oro dominando il fango di Locara

Grande gara e grande organizzazione, quella messa in campo dal Ciclo Tazze con la collaborazione dell' mtb
 le Aquile di Locara (Vr).
Dopo giorni di pioggia intensa che hanno imperversato nel Veneto, la prima tappa del Blubike Superchallenge e del Giro
 del Veneto Udace, è stata baciata dal sole, regalando ai bikers la possibilità di iniziare la stagione in maniera più che positiva.
Oltre 800 i partenti a questo evento sportivo, che si sono cimentati in un percorso nuovo, che ha creato curiosità
tra i bikers venuti da tutto il nord Italia.
Organizzazione ottima, per quanto riguarda la logistica, impeccabile per la sicurezza del tracciato. Oltre 200 persone
 sono state sguinzagliate lungo il percorso, leggermente modificato a causa del fango.
Evitato il primo tratto di pianura inserito nelle campagne locaresi, gli atleti sono stati scortati per un chilometro
 di asfalto fino all'imbocco del tracciato sterrato che portava a Sarego (Vi), dove iniziavano le asperità. Percorso reso 
tecnico e duro dal fango, ma gradito dagli atleti che hanno potuto divertirsi senza rischiare più di tanto e godendos
i
 gli scorci stupendi che esso offriva, grazie anche alla bella giornata di sole.
Per entrare in classifica Superchallenge, Cadetti, Junior, Senior, Veterani e Gentleman, hanno dovuto cimentarsi
 su
l percorso lungo, di 42 chilometri e 550 mt di dislivello, le altre categorie hanno corso sul percorso corto, di 24 chilometri 
e 200 mt di dislivello.
Da segnalare la presenza, in qualità di ospiti, della Corratec mtb, che ha voluto onorare con la sua presenza, 
la granfondo di Locara.
La gara
In campo maschile si è assistita ad una volata finale vinta da Massimiliano Miglioranzi del team Bussola
 su Gianfranco Mariuzzo (Eurovelo Cicli) e Fabio Capuzzo (Adv Corratec), ma di fatto Mariuzzo ha ottenuto il miglior tempo
 assoluto, recuperando sui due di testa e arrivando in volata.



In campo femminile, vittoria netta di Monica Squarcina, che prese le misure col terreno viscido, ha saputo tirare fuori tutta l'esperienza maturata dal 1988 ad oggi, vincendo alla grande e usando da sempre la bici con forcella rigida; alle sue spall
sono arrivate Raffaella Saravo (Sc Barbieri), terze a pari merito Valentina Donà (TBike) e Luisa Poz (Mtb Biga).
La gara per categorie
L'Udace veneta e il Superchallenge mtb, stanno portando avanti un bel progetto a favore delle categorie giovanili e non
 solo in campo maschile, ma anche femminile.
In questi ultimi tempi, si sta notando un continuo aumento di bambini che si avvicinano alle ruote grasse, cosa molto bella
 che va a favore dell'intero movimento.
Siamo convinti che le classifiche per le categorie Primavera e Primavera donne, non dovrebbero essere stilate, poichè lo
 sport per loro dovrebbe essere inteso come un gioco, ma per dovere di cronaca siamo lieti di segnalare la vittoria di 
Trivini Sebastiano (Sc Barbieri) su Matteo Zanon (Uno Team Cittadella) e Alessandro Berton (Sportyland). In campo
 femminile Giorgia Battaglia (Benato) vince su Giulia Girotto (Magica Bike) e Giulia Tacchella (Todesco).
Nella categoria Debuttanti vince per distacco Alessandro Rubin (Hercules Bike), seguito da Nicolò Galetto
 (Euganea Bike) e Federico Bertocchi (Sport Bike Castelmassa); tra i cadetti vittoria netta di Fabio Capuzzo
 che fa il vuoto tra se e Stefano Dal Grande (Basalti). Terzo di categoria giunge Emanuel Boschetto (Euganea Bike)
Manuel Piva (Stones Bike) ritorna subito a vincere nella categoria junior con quasi due minuti di distacco su Dennis Dolci 
(Focus Italia) e Simone Scandola (Team Andreis).
Massimiliano Migliorazzi (Team Bussola), senior, riesce a contenere i due inseguitori Emiliano Ballardini (Todesco) 
e Mosè Savegnago (Restena Bike), vincitore dell'edizione 2009 quando la gara di Locara era una xc a circuito.
Dominio incontrastato per Gianfranco Mariuzzo (Eurovelo), nella categoria Veterani, che ricordiamo gradire percorsi
 come quello di Locara. Ottimo secondo arriva Andrea Pendini (ADV Corratec) seguito da Claudio Carpone (Team Bussola)
La categoria donne fascia 'A', vede la vittoria di Raffaella Saravo (Barbieri) su Valentina Donà (Tbike) e Campionessa
 Veneta Udace in carica. Ottima terza piazza per Isabella Milani (Bike Team).



Nella categoria donne fascia 'b', Monica Squarcina (Estebike) vince con quasi cinque minuti su Luisa De Lorenzo (Mtb Biga
)
 e con quasi sette minuti su Maria Grazia Mattizioli (Barbieri)
Nella categoria gentleman Roberto Viviani (Rosola) vince al fotofinish su Fabrizio Stefani (Baone), mentre Massimo Baldo
 (Benato) arriva a circa tre minuti.
Nei super gentleman 'A', vittoria netta di Mariano Zoccante (Montebello Isibike) su Giovanni Colagiacomi (Restena Bike)
 e Adriano Da Lio (Pedali di Marca), mentre nei Super 'B' il 'grimpeur' Graziano Mosca, ritorna a vincere su
 Lucindo Magagnin (De Franceschi) e Renzo Cristianello (Moron Arredamenti).
La gara di Locara era aperta anche agli escursionisti che hanno potuto godere dell'intera organizzazione pur non essendo
 inseriti nelle classifiche finali.
Ha funzionato
A detta di tutti gli atleti interpellati, l'organizzazione del Ciclotazze di Locara ha saputo fronteggiare sia le emergenze
 dovute al maltempo, che all'afflusso inaspettato di così tanti iscritti. Se pensiamo che lo scorso anno questa garache
 non era granfondo ma xco, ha visto la partecipazione di 380 iscritti e quest'anno di oltre 800, possiamo capire che il salto
non sia stato facile da fare.
La sicurezza del percorso è stata il punto forte di questa manifestazione. Molte sono state le rotture causate dal fango,
 ma altrettanti sono stati i furgoni messi a disposizione per recuperare gli accidentati.
Ottima anche l'idea di far partire i bambini a 10 chilometri dalla partenza, accompagnandoli con i furgoni quasi all'inizio
 della salita. Iniziative che dovrebbero far riflettere i responsabili preposti delle varie federazioni.
Gradito il pacco gara, abbondanti le premiazioni; il Ciclotazze non si è assolutamente risparmiato.
Migliorabile
Purtroppo, non per colpa degli organizzatori, ma per la ditta fornitrice, mancava un pò di transennatura in zona partenza
 ed arrivo; segnalazione degli atleti: visti i numeri in gioco, la consegna dei pacchi gara andrebbe potenziata, rivedendo
 il luogo di consegna; cose peraltro già annotate dagli organizzatori.
 Conclusioni
La Granfondo di Locara è stata a dir poco un successo, sia di partecipazione, sia a livello organizzativo. Inserita nel contesto
 della sagra paesana e condita con spettacoli collaterali di bike trial, giri a cavallo e auto telecomandate, ha fatto sì che 
seppur organizzata in una frazione, ha dimostrato che le grandi cose si possono fare anche nei piccoli centri e che spesso
 le gare meno blasonate sono quelle che danno il massimo servizio agli atleti: 'il vino buono sta nella botte piccola'.
ecco alcune foto della gara

domenica 21 febbraio 2010

ALLA GF DI LOCARA : VINCONO MARIUZZO E LA SQUARCINA


Grande partecipazione alla prima granfondo della stagione
Circa 800 gli iscritti alla nuova granfondo di Locara (Verona), prima tappa del Blubike Superchallenge e del Giro del veneto Udace, la granfondo veronese ha saputo reggere, sia al maltempo di queste settimane e all'inaspettato afflusso di atleti arrivati da tutto il nord Italia. Bellissimo il colpo d'occhio con la Corratec in prima fila, ospite e fuori gara per onorare l'evento sportivo.

Vittoria di Gianfranco Mariuzzo (Eurovelo Cicli) che ha di fatto recuperato su Massimiliano Miglioranzi (Team Bussola) e Fabio Capuzzo (ADV Corratec). In campo femminile vittoria netta di Monica Squarcina (Estebike), che ha fatto il vuoto. Ottima seconda Raffaella Saravo (Barbieri) e terze a pari merito Valentina Donà (TBike) e Luisa De Lorenzo (MTB Biga)

Società vincitrice è stata l' Hellas Monteforte. Ottima l'organizzazione del Ciclo Tazze di Locara (Vr) guidata da Paolo Zordan, "deux e machina" della manifestazione. Percorso ben presidiato, pacchi gara e premiazioni degni dei grandi eventi.
La prossima tappa del Blubike Superchallenge sarà a San Donà di Piave (Ve), il 14 marzo, con un percorso spettacolare lungo il parco del Piave.
NB: Si ringrazia ADV Corratec per la fotografie

Classifiche complete su 
www.tds-live.com


Comunicato Stampa - 21 febbraio 2010 

Stampa

Ordine d' arrivo percorso lungo
     
 1  MARIUZZO GIANFRANCO G.S. EUROVELO CICLI  01:38:18 
 2  MIGLIORANZI MASSIMILIANO TEAM BUSSOLA  01:39:25 
 3  CAPUZZO FABIO AVD CORATEC ASD  01:39:27 
 4  BALLARDINI EMILIANO TEAM TODESCO  01:40:17 
 5  SAVEGNAGO MOSE RESTENA BIKE  01:40:59 
 6  DAL GRANDE STEFANO ASD BASALTI  01:42:28 
 7  PENDINI ANDREA AVD CORATEC ASD  01:43:25 
 8  VIVIANI ROBERTO RACING ROSOLA  01:43:53 
 9  STEFANI FABRIZIO A.S.D. VELOCLUB BAONE  01:43:53 
 10  CARPONE CLAUDIO TEAM BUSSOLA  01:44:25 
11  PIVA MANUEL ASD STONES BIKE  01:44:42 
 12  FORMAGGIO ANGELO A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA  01:45:26 
 13  BOSCHETTO EMANUEL A.S.D. EUGANEA BIKE  01:45:55 
 14  DALLA PRIA STEFANO A.S.D. VELOCLUB BAONE  01:45:55 
 15  PIZZICHEMI TONI DIE HARD TEAM  01:46:07 
 16  FRIZZARIN LUCA ZERO MENO  01:46:07 
 17  SAUGO MIRKO   01:46:09 
 18  RECCHIA ANDREA FOCUS ITALIA  01:46:16 
 19  MORANDINI SILVANO SC BARBIERI  01:46:37 
 20  DOLCI DENNIS FOCUS ITALIA  01:46:38 
     
Ordine d' arrivo femminile percorso lungo
     
1 BOGONI ILEANA HELLAS MONTEFORTE  03:03:38 
2 CHIUMENTO SUSI EMMEPI MONTE DI MALO  03:21:53 
     
Ordine d' arrivo maschile percorso corto
     
 ZOCCANTE MARIANO MONTEBELLO ISIBIKE  01:00:56 
 2  RUBIN ALESSANDRO HERCULES BIKE  01:01:39 
 3  VENTURELLA GIANCARLO BI BIKE TEAM ANDREIS ASD  01:02:05 
 4  GALETTO NICOLÒ A.S.D. EUGANEA BIKE  01:02:22 
 5  COLAGIACOMI GIOVANNI RESTENA BIKE  01:03:06 
 6  MOSCA GRAZIANO A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA  01:03:15 
 7  BOLLATO LUCA   01:03:41 
 8  SQUARCINA MONICA ESTE BIKE ZORDAN  01:03:54 
 9  DA LIO ADRIANO PEDALI DI MARCA TEAM PERFORMANCE  01:04:10 
 10  SPIAZZI FEDERICO   01:05:41 
     
Ordine d' arrivo femminile percorso corto
     
 1  SQUARCINA MONICA ESTE BIKE ZORDAN  01:03:54 
 2  SARAVO RAFFAELA SC BARBIERI  01:06:38 
 3  DONA' VALENTINA ASD T. BIKE  01:08:11 
 4  DE LORENZO POZ LUISA ASD MTB BIGA SQUADRA CORSE  01:08:11 
 5  MILANI ISABELLA BIKE TEAM  01:08:12 
 6  TESO ALESSANDRA LA PERLA  01:08:28 
 7  CIPRIAN ROMINA PLAYLIFE SPORTS BIKE  01:08:39 
 8  MATTIZIOLI MARIA GRAZIA SC BARBIERI  01:10:32 
 9  CILLO ROBERTA DORIS A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA  01:13:32 
 10  SELLA SANDRA NEW LINE SOSSANO ROVOLON  01:14:44 

venerdì 19 febbraio 2010

CORSO DI AGGIORNAMENTO A.S.A.

L'asd blubike organizza un corso di aggiornamento per il personale impegnato negli incroci delle gare ciclistiche 
a.s.a. (addetto alla sorveglianza aggiuntiva) 
in data :1 marzo, 4 marzo e 5 marzo
dalle ore 20:30 alle ore 23:00 
con esame quiz
il corso si terra' alla piovega di piove di sacco
(ex scuola a sinistra della chiesa )
per info :sig.marivo  cell:3472291362




per i tesserati blubike l'iscrizione e' gratuita

INFO PER LA GARA DI LOCARA


la blubike sara' presente alla manifaestazione gia' verso le ore 8:30 e chiede ai propri atleti di essere presenti per la foto almeno un'ora prima della gara


PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

Ore   7.00: ritrovo presso il Centro Giovanile (piazza San Giovanni Battista) a Locara, registrazione concorrenti e consegna pacco gara  (chip a cura di TDS con cauzione 20 euro)
Ore 10.00 :  partenza gara. Durante la corsa estrazione ricchi premi con i numeri di pettorale dei partecipanti, tryal show in piazza e diretta video su megaschermo con il passaggio dei concorrenti da alcuni punti del percorso

Ore 
13.30: premiazioni  dei primi 10 concorrenti per categoria (gli escursionisti, non essendo in competizione, saranno premiati a sorteggio), dei gruppi più numerosi, dei concorrenti più lontani, premiazione numeri estratti in lotteria, pasta party

RICCO PACCO GARA PER I PRIMI 500 ISCRITTI

PREISCRIZIONE FINO A GIOVEDI' 18 FEBBRAIO: € 15
ISCRIZIONE IL MATTINO DELLA GARA FINO ALLE 9,30: € 20
I pacchi gara con pettorale del concorrente e chip (ricorarsi la cauzione per il chip) si potranno ritirare
sabato 20/02/09 dalle ore 15.00 alle ore 19.30
presso il cento giovanile ( piazza S. G. Battista ) di Locara o prima della gara.

mercoledì 17 febbraio 2010

POCHI GIORNI ALLA GARA DI LOCARA

Mancano pochi giorni alla gara di locara , primo appuntamento del circuito blubike super challenge e volevo ricordare a tutti gli iscritti qualora non l'avessero gia' fatto  ,che devono ritirare la tessera e consegnare il certificato medico alla blubike o almeno di portarlo alla gara di domenica .le iscrizioni del team sono gia state fatte e dovrebbero essere gia' visibili sul sito.

ULTIME NEWS DALLA TRE VALLI: OFF ROAD CUP, HERO E EASYTUBELESS


Dopo essere stata inserita in ben quattro prestigiosi circuiti (Lessinia Tour, Xc Verona, Nobili Mtb Windtex; Veneto Fizik), la Tre Valli aggiunge un'altra perla e sarà gara d'apertura anche del "MITO" Off Road Cup 2010: il più famoso circuito di mountainbike d'Italia. Per maggiorni informazioni: www.offroadcup.it

Anche quest'anno Hero non manca l'appuntamento del 28 marzo a Tregnano (VR) per accompagnare i partecipanti alla XIII Gran Fondo Tre Valli con le sue gustose barrette ai cereali! Per prepararti alla pedalata, clicca subito su 
www.abcmagazine.it : nella sezione sport troverai una scheda dedicata agli amanti della bicicletta a cura di medici nutrizionisti del Coni.

Si aggiunge un altro importante  partner  al progetto Tre Valli: l'Arche Snc distributrice dei marchi Easytubeless e Easyclean. E proprio dei materiali Easytubeless e Easyclean saranno forniti i 4 addetti all’assistenza in sella alla Tre Valli. Non più  un punto di assistenza meccanica statico, ma in movimento con gli atleti, riconoscibili da tabelle porta numero easy tubeless. I quattro addetti si muoveranno in bike sui tracciati e si faranno trovare nei punti meno accessibili del percorso, dando così assistenza ad eventuali sfortunati concorrenti. Ulteriori info sui prodotti Easytubeless e Easyclean disponibili sul sito
www.easytubeless.it

Per info sull'evento Veronese: 
www.granfondotrevalli.it

SUPERCHALLENGE: ARRIVA LA CLASSIFICA TOP TEAM



Ad una settimana dal via , arrivano grandi notizie per tutti gli appassioanati.Prima di tutto dobbiamo informare i "Top Team" che, su richiesta di molte società, è stata inserita una nuova speciale classifica a tempo. Sarà il numero 5 a farla da padrone: oltre alle classifiche già inserite, verrà inserita la classifica che vedrà premiate le prime 5 società con i tempi dei 5 atleti migliori, riferita però alle categorie che affronteranno solo i percorsi lunghi.
La classifica terrà conto di tutte e dieci le gare, senza scarti.

Alla premiazione finale verranno premiati i 
5 atleti "top team" delle prime cinque squadre col minor tempo ed alla società vincitrice verrà consegnato il trofeo di "Top Team Superchallenge". Una speciale classifica che metterà a fuoco le vere risorse dei team e che punterà alle categorie più agguerrite. In questo modo la società vincitrice sarà la verà regina del Superchallenge Veneto, dopo aver affrontato 10 prove, tutte diverse tra loro.
Nel caso in cui vi fossero società con atleti che non affronteranno le 10 prove, la classifica proseguirà inserendo quelli a 10 più i migliori di quelli a nove e via dicendo.
Non è una classifica a punti che potrebbe avvantaggiare le società con atleti iscritti alle categorie meno partecipate e che porterebbero molti punti rispetto a quelle più numerose, ma una classifica che metterà veramente in luce le qualità dei team. Con questa premiazione, potremmo avere anche la possibilità di vedere premiati atleti che, trascinati dai più forti, potranno entrare nella classifica a tempo e squadre che porteranno sul podio atleti delle varie categorie. Con questo sistema anche all'interno dei team si creerà una sorta di classifica che metterà in luce le doti dei propri atleti. L'importante notizia è che a metà di ogni settimana verranno pubblicate con appositi comunicati nei giornali web come questo, le classifiche delle prime cinque società con i nominativi dei cinque atleti che compongono il "top team".
A sabato già quasi 400 iscrizioni sono arrivate al "Ciclo Tazze" www.ciclotazze.it di Locara (Vr), anche se nel sito non risultavano aggiornate, nonostante il maltempo di questi giorni abbia imperversato. Ci si augura che l'ultima settimana dia una tregua e lasci ai più volonterosi, la voglia di iscriversi ad un appuntamento importante che aprirà le "danze delle ruote grasse" in Veneto.

Info su 
www.superchallenge.it


Comunicato Stampa - 14 febbraio 2010 

giovedì 11 febbraio 2010

DOMENICA SI PROVA LA GARA DI LOCARA

domenica se il tempo ce lo permette si va a provare il circuito di locara , il ritrovo e' presso la piazza di locara alle 8.30

martedì 9 febbraio 2010

9/02 SE IL BUON GIORNO SI VEDE DAL MATTINO: 24H DEL PALLADIO

L'alba di una 24 ore è sempre un momento imperdibile che segna il dileguarsi della notte e al contempo preannuncia il traguardo che si avvicina. E se il buongiorno si vede dal mattino alba migliore non si poteva auspicare per la 24 ore del Palladio che, dopo il triennio di start-up ha riconfermato alla grande il progetto endurance sui Colli Berici grazie al supporto della nuova Amministrazione Comunale e di tutte le associazioni del territorio.

Cambia radicalmente la data del weekend di gara che, dopo le esperienze attorno allo zero termico sia d'inizio che di fine stagione delle ultime due edizioni, è stata fissata nel pieno dell'estate il 17/18 luglio a sancire il giro di boa della 24Cup di cui la ventiquattrore vicentina sarà la terza tappa. Congelate provvisoriamente, visto anche il termometro di questi giorni, le iscrizioni per la prossima edizione; non appena concluso il restyling del sito ufficiale 
www.24hpalladio.eu sarà possibile iscriversi alla quarta edizione della 24 ore del Palladio (dal 22 febbraio) fino al 15 aprile al prezzo agevolato di 30,00 euro.

Info
info@24hpalladio.eu +39 335/6849797 

9/02 A BREVE GRANDI NOTIZIE DA ATESTINA SUPERBIKE

Vorremmo iniziare col dire "grazie" a tutti coloro che in questi giorni ci stanno scrivendo per avere notizie su Atestina Superbike. Vi diciamo: non preoccupatevi, ci siamo e al più presto apriremo le iscrizioni. Il ritardo rispetto agli altri anni e ad altre gare, ha i suoi motivi: primo, che quest'anno Atestina Superbike porterà delle grandissime novità. Ci saranno grandi sorprese e vi garantiamo che non sarà una semplice gara, ma un vero evento sportivo per tutti.

Abbiamo già raggiunto importanti accordi ed altri li stiamo mettendo a punto, ma vogliamo che tutto sia definitivo prima di dare il via alla campagna iscrizioni. Credeteci, quest'anno varrà veramente la pena correre ad Este. Seconda cosa: Atestina è organizzata da quattro persone: Sandro Bongiorno, Giampaolo Ruzzarin, Gianluca Barbieri e Roberto Palma che a loro volta, da soli o con le loro squadre sono altresì impegnati in altri importanti eventi per le ruote grasse; Sandro Bongiorno e Adventure&Bike, stanno preparando la prima edizione della 24 Ore della Serenissima a Barbarano Vicentino (Vi), Giampaolo Ruzzarin e Roberto Palma sono i responsabili del
BluBike Superchallenge, nonchè organizzatori, assieme a TBike e GC Valsanzibio delle rispettive prove di Teolo e Valsanzibio di questo circuito. Gianluca Barbieri è il coordinatore, assieme a Massimo Stermieri, dell'Italian MTB Awards (Olympia IMA) e organizzatore, assieme al Team Estebike, della prova di Baone del Superchallenge.

Quattro "cilindri", fin qui impegnati per portare a regime prima di tutto i circuiti da loro supportati, creando di fatto un grande movimento sportivo della mtb unico (se mettiamo assieme tutto ciò che stanno facendo); uomini che si mettono assieme per organizzare quello che nel 2010 sarà un vero grande evento, diverso di quelli degli anni scorsi e con molte novità importantissime.

Rimanete con gli occhi aperti che a breve ci saranno grandi novità per Atestina Superbike che si terrà ad Este (Pd) il 6 giugno 2010.

8/02 REGOLAMENTO VERDE AL SUPERCHALLENGE: MEMBRANE RESPIRA TOP SPONSOR



Una bella coincidenza quella avuta la scorsa settimana. Il C.O. delBlubike Superchallenge ha voluto dare un segnale importante al mondo della mtb, ma anche dello sport in generale. Spesso e volentieri ci capita di partecipare a gare ciclistiche, sia su strada che in mtb e vedere ai lati della strada o dei sentieri, rimasugli di gel, energetici, barrette o carte di vario tipo lasciate dagli atleti. Purtroppo ad alcuni di questi, che prima di identificarsi in questa figura dovrebbero identificarsi come uomini, manca un pò di senso civico e nel momento della gara questa mancanza emerge ancora di più, anteponendo le necessità agonistiche al buon senso.

Ci vorrebbe tanto poco a riporre una carta nel taschino, invece di gettarla nei meravigliosi luoghi in cui si diputano le gare, ma forse la fatica di girare il braccio all'indietro rischia di bruciare qualche energia compromettendo il risultato della gara, specie se la posizione che si sta difendendo è ben oltre rispetto a quelle premiate...

Ecco che allora, in accordo con alcuni sponsor e con gli Enti che ospiteranno i tracciati del Blubike Superchallenge, nel caso in cui atleti venissero visti direttamente dall'organizzazione di tappa, che verrà debitamente istruita, o dai responsabili del C.O. Superchallenge, a gettare scarti lungo i percorsi, questi verranno esclusi dalla classifica di tappa, prima e dalla classifica generale, compresa quella a squadre, poi; questo si chiamerà Regolamento Verde, per richiamare il colore che contraddistingue l'ambiente ed il circuito.

Un intervento che dovrebbe non essere necessario, vista l'età dei partecipanti, ma che di fatto lo è. Il C.O. del circuito auspica che tale regola, inserita nel regolamento ufficiale che si trova nel sito 
www.superchallenge.it , rimanga inutilizzata; sarebbe un segnale importante della maturità sportiva ed umana dei partecipanti. Una settimana importante, quella appena trascorsa, non solo in materia di regolamenti, ma anche di sponsorizzazioni, con l'incotro avuto tra C.O. Superchallenge ed il patron Giustiniani diMembrane Respira, convinto più che mai che questo progetto sia vincente e darà grandi soddisfazioni a tutto il movimento del fuori strada Veneto e non solo. 'Non ci siamo assolutamente fermati' dichiara Giustiniani, 'solamente che, visto l'andamento economico italiano, abbiamo concentrato i nostri sforzi sulle organizzazioni che ci davano maggiori garanzie, ma soprattutto non potevamo sottrarci ad un progetto condotto da persone che da anni lavorano al nostro fianco, contribuendo alla crescita della nostra azienda, con tenacia, ma soprattutto onestà'.

Parole che gratificano il lavoro pluriennale degli organizzatori del Blubike Superchallenge, che da molti anni lavorano al fianco di importanti aziende, creando con loro una vera 'squadra' ottenendo risultati di altissimo livello. 

giovedì 4 febbraio 2010

SAN DONA' LA REGINA DEL SITO SUPER CHALLENGE

Una vera sorpresa, quella avuta dal C.O. del Blubike Superchallenge. Sulle pagine cliccate, in assoluto, nel sito internet www.superchallenge.itche sta avendo un numero di visite impressionante, quella che risquote maggiore richiamo è proprio la pagina dedicata alla prova di San Donà di Piave (Ve) che si disputerà domenica 14 marzo; anche le richieste di informazioni pervenute al sito superchallenge confermano il trend positivo per la prova veneziana, che sembra risquotere ampio consenso in un territorio denso di iniziative sportive legate alla mountain bike.

Un segnale forte che dimostra il buon lavoro fatto fin qui dal C.O. e dai Comitati Tappa che stanno lavorando con grande professionalità per far sì che la qualità organizzativa risulti ad alto livello, ma soprattutto conforme allo standard richiesto dal C.O. organizzatore, formato da 
Giampaolo Ruzzarin e Roberto Palma, già conosciuti per aver gestito la Coppa Colli Euganei Mtb e facenti parte dei 'quattro cilindri' di Atestina Superbike. Proprio per avvalorare questo discorso, domenica prossima il C.O. del Superchallenge sarà a San Donà di Piave per provare il percorso e definire gli ultimi dettagli con gli organizzatori della Magica Bike, molto attenti a tutti i dettagli, per offrire il massimo servizio ai partecipanti che sicuramente onoreranno la gara veneziana.

A questa prova, che sarà anche valida per il 
Trofeo del Nordest, gemellato a Blubike Superchallenge, il comitato tappa sta abbinando molte iniziative di contorno, come la parata dei bersaglieri in bicicletta che anticiperanno la partenza che sarà data nella centralissima Piazza di San Donà. Anche la Granfondo di Locara, sta avendo grande consenso attraverso il proprio sito internet. Iscrizioni a valanga e richieste da molte regioni italiane, danno il senso di come si stia inserendo nel panorama del fuori strada veneto questo importante circuito che prevede tappe diverse tra loro e con una varietà di percorsi, tutti a portata di mano.

Comunicato stampa

lunedì 1 febbraio 2010

TUTTI I PREMI DEL BLUBIKE SUPERCHALLENGE

Prima di parlare della prova di Turri di Montegrotto Terme, ci preme fare un resoconto sui premi che il Blubike Superchallenge metterà a disposizione degli atleti, ma soprattutto delle società. Un circuito da veri bikers appassionati, che col ciclismo non hanno a che fare per fini professionali; solo pura passione e voglia di organizzare qualcosa di nuovo in Veneto e che toccasse soprattutto zone che normalmente non sono in prima linea.

Ecco come verranno premiati coloro che parteciperanno al Blubike Superchallenge:

- prosciutto crudo e confezione da 6 bottiglie di prestigioso vino dei Colli Euganei alla prima società col maggior numero di partecipanti
- prosciutto crudo e 3 bottiglie di vino alla seconda società
- prosciutto crudo e 2 bottiglie di vino alla terza società
- prosciutto crudo dalla quarta alla decima
- confezione da 6 bottiglie di vino (alto livello) dei Colli Euganei

Si ricorda che la granfondo 
Atestina Superbike, che si disputerà domenica 6 giugno adEste (Pd), farà parte sarà inserita nel circuito solo per la classifica a squadre e a partecipanti.

Ricordiamo che alle prime tre donne classificate della cat. Donne A, Donne B, Donne Primavera, sarà a disposizione un bellissimo premio Sothis Paris, nota azienda di cosmetica a livello mondiale, che si aggiungerà al premio di tabella.

Al primo di ogni cat.: maglia, fiori, prosciutto crudo, scarpe Blubike (su misura), oggetto ricordo
Al secondo: 1/2 prosciutto crudo, sella Bassano e oggetto ricordo
Al terzo: 1/2 prosciutto crudo, copertura Kenda, oggetto ricordo
Dal quarto al decimo o al quinto, in base alle categorie. oggetto ricordo

Le premiazioni di tappa e le altre info su: 
www.superchallenge.it

Saranno di nuovo loro, il 12 settembre 2010, 
'le molle', protagoniste con un particolare sentiero formato da continui sali scendi, che caratterizzerà l'ottava tappa del prestigioso circuito xc che sta conquistando un po' alla volta il cuore dei bikers veneti e non solo. I 'comitati tappa' delle prove che si svolgeranno nei colli padovani, sono gli stessi che hanno organizzato le prestigiose gare xc negli anni passati e la qualità organizzativa rimarrà la stessa. Nel caso della tappa di Turri di Montegrotto Terme, dove appunto si incontreranno le famose 'molle', l'organizzazione sarà affidata all'ormai collaudato Club Colli Euganei, società sportiva guidata da Luca Bressan, che garantirà anche quest'anno uno standard organizzativo di altissimo livello.

La tappa dello scorso anno ha avuto un grandissimo successo e il percorso potrebbe avere delle ulteriori modifiche che di anno in anno rendono sempre più bello questo circuito, reputato tra i più divertenti e spettacolari dei Colli Euganei.

Ricordiamo, comunque, che tutte le tappe saranno seguite da 
MTB Granfondo e gli atleti parteciperanno con i chip di TDS Timing Data service.

Un simpatico appunto è il gemellaggio con i vari circuiti 'amici': dagli Olympia Italian MTB awards, all'Emilia Bike; ora, grazie alla collaborazione con l'Udace Venezia e il Magica Bike di San Donà di Piave (Ve), ecco il gemellaggio col 'Trofeo del Nordest' al quale va un augurio di buon lavoro auspicando, per esso, i risultati positivi che merita.

Comunicato stampa